La poesia viscerale, Versi

Viscerale VIII – Senso della vita

14 ottobre 2012

'Viscerale VIII - Senso della vita' è una poesia pubblicata su 'Il tricheco psichedelico' e fa parte della serie 'La poesia viscerale'.

Apri le gambe

mordi le caviglie

vendicati della vita

e sperpera te stesso in giro per il mondo

senza rispetto

e senza vuoti di parole.

Cerca casa e perdi il senno

eviscera le tenebre custodite

dalla volubilità

nella scatola di ricordi di tua madre.

Sotterra le ossa della mente

e fotti il cielo,

vieni assieme a lui.

 

Le nuvole di piombo

saranno roba tua.

Potrebbe piacerti

Send this to a friend