Versi

Tutto sul bloc-notes

2 marzo 2016

Pillole per gola

giù come trapassando un tronco marcio

fosse per me farei faville

ma catapultarsi è un bel problema

il dilemma del proprio genocidio

che ne sai tu della parola dolore quando ti ficchi in bocca la lingua del demonio?

Appannata una bottiglia di vodka asciutta

spaesata la follia

mediocre tutto ciò che hai guadagnato da due spilli e un portagioie

caspita dici

unicità pretendi

come un fulmine

spacco le teste una ad una

e mr R. tu sei il primo.

 

La vendetta è solo un bloc-notes riempito di volti

dove la mia fa da incipit molesto.

'Tutto sul bloc-notes' è una poesia sulla vendetta pubblicata su 'Il tricheco psichedelico'

Potrebbe piacerti

Rimaniamo in contatto

Iscrivendoti al blog riceverai i nuovi post direttamente nella tua posta elettronica.

Qua la pinna! Grazie per la fiducia concessa al Tricheco.

Ehm, qualcosa è andato storto.

Send this to a friend