Versi

Sullo scalino

1 agosto 2012

Se ne sta seduto sullo scalino

il mio spettro,

avulso e spento e vuoto senz’anima

ma si affanna

per quelle poche briciole di nulla.

Potrebbe piacerti

  • Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  • La salita è lunga, amico mio…

    • Per questo è preferibile sedersi sugli scalini, più semplice dell’affrontare una scalinata in salita..

      • Gli scalini non mi fan paura, sennò non potrei girare Trieste 😉

        • Non sono mai stato a Trieste, è la città dello scalino?;)

          • Te facci un salto, poi vedrai 🙂
            Ti dico solo che c’è una scalinata denominata “Scala dei Giganti”. Vedere per credere

Rimaniamo in contatto

Iscrivendoti al blog riceverai i nuovi post direttamente nella tua posta elettronica.

Qua la pinna! Grazie per la fiducia concessa al Tricheco.

Ehm, qualcosa è andato storto.

Send this to a friend