Versi

Paralume

20 novembre 2011

Abbassa il viso.

Muovi il mento.

Senti.

Odora di legno nuovo.

Tutto viaggia sui mercantili

e tu?

Tu sei rapito.

Il prato come un cuscino

ed una miriade di parole

da riordinare.

Potrebbe piacerti

  • Questa è molto bella. Anche se ho avuto più piacere in quella precedente (sotto la statua di Mao).
    Sei sempre un grande!

    • Grazie! I commenti e le visite sono sempre ben apprezzate.

Rimaniamo in contatto

Iscrivendoti al blog riceverai i nuovi post direttamente nella tua posta elettronica.

Qua la pinna! Grazie per la fiducia concessa al Tricheco.

Ehm, qualcosa è andato storto.

Send this to a friend