Versi

Morire per me

25 novembre 2017

La poesia morire per me

La morte ascoltava le mie poesie
o forse non proprio lei
ma tu moribonda
ed io che ti uccidevo di un amore
che voleva solo esistere pensato.

Non era apposta
neppure un gioco
non era per finta
no, che non si dica
se non soffocandosi addosso
una valigia di scuse
quasi a disfarsene
venendoci in sogno
mentre leggi moribonda questa poesia
di me che ne uccido di amore un’altra
che ancora non sa
cosa voglia dirsi
morire per me.

Potrebbe piacerti

Rimaniamo in contatto

Iscrivendoti al blog riceverai i nuovi post direttamente nella tua posta elettronica.

Qua la pinna! Grazie per la fiducia concessa al Tricheco.

Ehm, qualcosa è andato storto.

Send this to a friend