Versi

Lievemente un macigno

9 ottobre 2012

Lievemente un macigno è una poesia d'amore de 'Il Tricheco Psichedelico'

M’hai tatuato sul corpo il tuo sguardo

picchiami ancora

a luce spenta

quando le favole avranno avuto il lieto fine

ed io chiederò ai miei occhi

di scusarsi con i tuoi

per derubarti e venirti dentro,

spogliandoti

di quei pensieri che ti son rimasti incastonati

tra i bei capelli

che mareggiavano sulla mia anima.

L’unico scoglio sulla quale s’infrangevano

come un macigno sui tuoi lievi profumi.

Se ti è piaciuta questa poesia potresti dare un’occhiata alle altre pubblicate su questo sito.
QUI trovi l’elenco completo!

Potrebbe piacerti

  • Buongiorno Spud, se tutti i pensieri fossero così, vorrei farmi seppellire da questi Macigni
    Meravigliosa

    Buon week-end
    Sentimental

    • Ti ringrazio e un buon fine settimana anche a te!

Rimaniamo in contatto

Iscrivendoti al blog riceverai i nuovi post direttamente nella tua posta elettronica.

Qua la pinna! Grazie per la fiducia concessa al Tricheco.

Ehm, qualcosa è andato storto.

Send this to a friend