Versi

La morte così mi pare

8 luglio 2011

Un sax acido

sventra i rimasugli della mia verginità

picchiandomi sullo stomaco

e lasciandomi senza fiato

steso con il cazzo duro.

 

La morte mi appare così,

come un orgasmo che non arriva

e che smetti di aspettare

andando via,

via da qui.

Potrebbe piacerti

Rimaniamo in contatto

Iscrivendoti al blog riceverai i nuovi post direttamente nella tua posta elettronica.

Qua la pinna! Grazie per la fiducia concessa al Tricheco.

Ehm, qualcosa è andato storto.

Send this to a friend