Versi

Eventualmente

7 febbraio 2011

Eventualmente potrei ricredermi

rotolando su alcuni dubbi tenuti in disparte perché poco importanti

da te che mi sbrinavi gli occhi dai cumuli di neve

caduti dagli alberi appassiti in queste strade

senza insegne & senza direzione

dove rincorro una penna

mia perché mia

ma libera proprio perché mia.

Riprendi in mano I fili e tirami a te

e poi lanciami per aria .

se scoppio a ridere ammira I fuochi d’artificio

altrimenti un altro giro su noi stessi e balliamo su questo blues.

Potrebbe piacerti

Rimaniamo in contatto

Iscrivendoti al blog riceverai i nuovi post direttamente nella tua posta elettronica.

Qua la pinna! Grazie per la fiducia concessa al Tricheco.

Ehm, qualcosa è andato storto.

Send this to a friend