Prosa

Dialoghi da 50€ – La margherita

11 gennaio 2018

La margherita è un racconto sull'amore

– Secondo te mi ha mai amato davvero? No, sul serio.

Mi sorride. Si bagna le labbra.

– E tu?

Io molto, ma ero impegnato a morire. Non voglio giustificarmi, non potrei mai. Sarebbe stupido e ignobile, glielo devo in fondo. Ma stavo morendo. Insomma, io sono morto. Cazzo, sono morto sul serio.

– Mi sembri piuttosto sano per un morto!

Ora io sorrido.

– Sono risorto. Almeno tento.

– E perché sei tornato in questa vita?

– Ci si annoia, e la noia mi da prurito e noia, ovviamente. La depressione è noiosa.

– E quindi, lei ti ha amato davvero?

Rido, ancora.

– E cosa importa? Sì, comunque. È stata come un torrente in piena che riempiva le mie fiumane in secca, era quel dolce cielo gelido di Bologna d’inverno, era quel peccaminoso rimpianto dopo un orgasmo. Era tutto, ero troppo. E non sarebbe dovuto esserlo.

– Eppure ridi.

– È d’amore che si parla, dovrei piangerne? Lascia ci rida su, sfogliando una margherita immaginaria e interrogandola se lei m’abbia mai amato davvero.
Ma sì che lo so, oppure no. Non so. Forse soltanto non importa.

– Cos’è l’amore per te, davvero. Dimmi.

– E come posso saperlo, davvero. Sono appena risorto.

Potrebbe piacerti

Rimaniamo in contatto

Iscrivendoti al blog riceverai i nuovi post direttamente nella tua posta elettronica.

Qua la pinna! Grazie per la fiducia concessa al Tricheco.

Ehm, qualcosa è andato storto.

Send this to a friend