Pensieri

Sono in riserva

29 novembre 2010

Sono in riserva e non ho i soldi per la benzina.

Allora è questo l’odore della fine. Allora è questo il profumo di un fallimento dolce come la torta del mio sesto compleanno.

Non ho paura di nulla, perché il nulla è tutto ciò che mi va in tasca e nelle mani ho pugni di mosche che scopano, sono a pieno carico, ma in riserva.

Non ho un piano e non suono una chitarra, non chiedo una colonna sonora, pretendo solo il silenzio in questa testa, il vuoto e il buio non li ho mai desiderati tanto.

Ora esco e vado a volare.. cadendo giù, come un salto nel buio con in mano una torcia: non ha senso. Non ha veramente senso, ma lo preferisco così.

 

Potrebbe piacerti

Rimaniamo in contatto

Iscrivendoti al blog riceverai i nuovi post direttamente nella tua posta elettronica.

Qua la pinna! Grazie per la fiducia concessa al Tricheco.

Ehm, qualcosa è andato storto.

Send this to a friend