Pensieri

Anche i tappi hanno diritto alla felicità

19 gennaio 2016

Prozac, caffè latte e pan di stelle.

E poi buongiorno.
Si stappa e come una fenice vola alto, così in alto da sbattere sul soffitto. Tramortito, sviene davanti a me che lo guardo mentre verso altro caffè con aggiunta.

Sembra felice – volare fa bene -, buon per lui mi vien da pensare. È una fenice strana, si è bruciata prima di morire, non pare proprio adatta a risorgere dalle ceneri.

È colpa dei pan di stelle, altro caffè, altro prozac.

Altro prozac. E poi buonanotte.

img_5426

Potrebbe piacerti

Send this to a friend