Annotazioni

Diamo a Cesare quel cazzo che è di Cesare

24 luglio 2013

Ora, son due ore che smaltisco rimasugli di soju giù per l’esofago ed inoltre soffro il caldo. Ma il fatto è che ho trovato qualcosa di buono, ma di buono davvero da leggere, dovreste farlo anche voi perché merita davvero.

Mi riferisco al romanzo a puntate “Fare fuori la Medusa”. Coinvolgente , onnivoro e quasi quasi son geloso. Una sputacchiera (nel senso buono, per carità) di scrittura ma di quella buona, che ti si incastra sotto le unghie quando la batti a macchina. Complimenti.

Parola di tricheco.

Potrebbe piacerti

Send this to a friend